Un pero per ricordare Maria Goretti

Abbiamo piantato un pero Santa Maria. Deve il suo nome all’agronomo Alessandro Morettini, che lo dedicò a Santa Maria Goretti, nel 1951. Morettini fu professore di coltivazioni arboree presso l’Università di Firenze dal 1935 e direttore del Centro miglioramento piante da frutto e da orto del CNR (dal 1950 al 1958). Le sue ricerche riguardano la tecnica colturale di vari alberi da frutto e dell’olivo, la costituzione di nuove varietà di pesco e di pero.

Il pero Santa Maria è una cultivar estiva, succosa e molto produttiva. I frutti sono di colore giallo chiaro con sfumature rosse.

pero Santa Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...